Trasformazione progressiva: obblighi fiscali della trasformazione da società di capitali a società di persone

La trasformazione omogenea progressiva comporta, come noto, il cambiamento della veste giuridica di una società commerciale di persone (snc o sas) in una di società di capitali (spa, sapa o srl), anch’essa di natura commerciale. Da un punto di vista prettamente fiscale, la trasformazione omogenea progressiva (da società di persone a società di capitali) è un operazione sostanzialmente neutra, nel senso che non comporta l’insorgenza di plusvalori imponibili né in capo ai soci della società, né in capo alla società stessa.
Tuttavia, sebbene tale operazione sia del tutto neutrale ai fini fiscali, occorre preliminarmente procedere al frazionamento del periodo di imposta nel quale la trasformazione si è perfezionata suddividendo lo stesso in due distinti periodi: periodo ante trasformazione e periodo post trasformazione. Ai fini della decorrenza dei suddetti periodi d’…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it