La detassazione della produttività nel 2013

Premessa normativa
Con la pubblicazione sulla G.U. n.75 del 29 marzo 2013 del DPCM 22 gennaio 2013 il Ministero del Lavoro è intervenuto a livello interpretativo con la circolare 3 aprile 2013 n.15 indicando le regole generali da applicare alla detassazione per l’anno 2013. In buona sostanza la detassazione 2013 si applica:
1) ai soli datori di lavoro privati (sono escluse le P.A.);
2) ai lavoratori dipendenti con un reddito nell’anno 2012 non superiore ad € 40.000,00;
3) nel limite individuale massimo di € 2.500,00;
4) la detassazione prevede l’applicazione di una imposta sostitutiva pari al 10 % sulle somme erogate a titolo di produttività.
 
INTERPRETAZIONE DEL MINISTERO DEL LAVORO PRIMA DEFINIZIONE DI PRODUTTIVITA’
Il Ministero del Lavoro, attraverso la circolare n. 15/13, ha precisato che la retribuzione di produttività pu&…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it