Compensazioni orizzontali IVA

di Cinzia Bondì

Pubblicato il 20 marzo 2012



il quadro riassuntivo delle nuove norme (in vigore dal mese di aprile) per la compensazione dell'IVA con altri tributi in F24

L’art. 8, cC. 18 e 19, del D.L. n. 16/2012 ha ridotto, dal 2 marzo scorso, il limite di “libero” utilizzo in compensazione orizzontale dei crediti Iva.

Il D.L. 16/2012 si è limitato ad abbassare la soglia di € 10.000, precedentemente fissata dal D.L. 78/2010, ad € 5.000, ma non ha stabilito una precisa decorrenza in tal senso.

Scarica il documento