Il reddito complessivo – Definizione

di Redazione

Pubblicato il 26 febbraio 2011



Enciclopedia fiscale: il reddito complessivo è...

Il reddito complessivo è la somma dei redditi di ogni categoria che concorrono a formarlo, sottraendo le perdite derivanti dall’esercizio di imprese commerciali e quelle derivanti dall’esercizio di arti e professioni.

Le perdite delle società in nome collettivo ed in accomandita semplice, nonché quelle delle società semplici e delle associazioni derivanti dall’esercizio di arti e professioni, si sottraggono per ciascun socio o associato.

Per le perdite della società in accomandita semplice che eccedono l’ammontare del capitale sociale la presente disposizione si applica nei soli confronti dei soci accomandatari.

Le perdite derivanti dall’esercizio di imprese commerciali e quelle derivanti dalla partecipazione in società in nome collettivo e in accomandita semplice sono computate in diminuzione dai relativi redditi conseguiti nei periodi di imposta e per la differenza nei successivi, ma non oltre il quinto, per l’intero importo che trova capienza in essi.

 

N.B. Per imparare in modo semplice la contabilità, scopri il nostro video-corso online di contabilità e ragioneria!

Scarica il documento