Riforma fiscale: slitta al 2022

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 gennaio 2021



La riforma fiscale slitta al 2022, lo stabilisce la legge di bilancio 2021, ai commi 2 – 7, con cui il legislatore, per ora, istituisce un Fondo con una dotazione di 8.000 milioni di euro per lo stesso anno 2022 e 7.000 milioni di euro a decorrere dall’anno 2023, da destinare a tali interventi.