Redditi: le nuove detrazioni IRPEF

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 gennaio 2022

La legge di bilancio ha rese operative le nuove detrazioni Irpef 2022. L’articolo 1 comma 2 della manovra modifica l’articolo 13 del TUIR prevedendo a decorrere dal periodo d’imposta 2022: la detrazione di 1.880,00 euro (il cui importo non può essere inferiore a 690 euro elevati a 1.380 per i rapporti a termine) a beneficio dei contribuenti con reddito complessivo non superiore a 15 mila euro; una detrazione pari a 1.910 per chi si colloca nella fascia di reddito superiore a 15 mila ma non eccedente i 28 mila euro; una detrazione equivalente a 1.910 per i contribuenti con reddito superiore a 28 mila ma non eccedente i 50 mila euro. Inoltre, sono riconosciute ulteriori 65 euro a chi ha un reddito complessivo superiore a 25 mila ma pari o inferiore a 35 mila euro.