Quote e terreni: rivalutazione entro il 15 novembre 2022

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 aprile 2022

C’è tempo fino al 15 novembre 2022 per rivalutare quote e terreni. Il decreto Energia ha apportato delle modifiche spostando dal 15 giugno al 15 novembre 2022 i termini per la rideterminazione del valore di quote e terreni detenuti da persone fisiche. Entro quella data occorrerà la perizia di stima asseverata e il versamento in un’unica soluzione oppure la prima rata, dell’imposta sostitutiva del 14%.