Professionisti: più stringenti le regole di erogazione del bonus Covid-19

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 luglio 2020

In relazione al bonus Covid-19 concesso per i mesi di marzo e aprile ai professionisti iscritti alle casse professionali, il Ministero del Lavoro ha fornito una interpretazione stringente sui bonus già erogati che, in alcuni casi, potrebbe essere richiesti indietro. Intanto si è in attesa di conoscere requisiti e modalità di erogazione del bonus per il mese di maggio (1.000 euro), che verrà erogato ma con regole più stringenti.