Legge di bilancio 2023: passaggio a tasso fisso per i mutui casa

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 dicembre 2022

La legge di bilancio 2023, con i suoi emendamenti, mette mano ai tassi dei mutui casa, permettendo il passaggio al tasso fisso dal tasso variabile. Il passaggio è reso possibile grazie alla ripresa di una vecchia norma del 2012. Al fine è necessario avere un ISEE non superiore a 35.000 euro, e un valore mutuo fino a 200.000 euro. Inoltre non devono essere presenti ritardi nel pagamento delle rate.