Italia-San Marino: fattura elettronica dal 1° luglio

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 giugno 2022

E’ terminato il periodo transitorio, in vigore dallo scorso ottobre, che prevedeva l’utilizzo della fattura digitale in via facoltativa per gli scambi commerciali fra Italia e San Marino. Dal 1° luglio gli operatori economici sono tenuti a utilizzare in via esclusiva il Sistema digitale. L’obbligo riguarda solo gli scambi di beni B2B: restano svincolati le prestazioni di servizi, per le quali l’utilizzo della fattura elettronica è una facoltà e non un obbligo.