ISA: sono poche le attività che dovranno attenersi ai punteggi di affidabilità

di Angelo Facchini

Pubblicato il 14 aprile 2021

Sono 167 le categorie economiche che non dovranno attenersi ai punteggi di affidabilità fiscale per il periodo d'imposta 2020. Alle 85 categorie economiche escluse dall'applicazione dal decreto ministeriale del 2 febbraio 2021, si aggiungono altri 82 codici Ateco. Si tratta di codici attività che presentano almeno una delle seguenti condizioni: oltre metà dei contribuenti presenta una variazione 2020 su 2019 delle operazioni attive relative alle liquidazioni Iva superiore al 33%; oltre metà dei contribuenti presenta una variazione 2020 su 2019 dell'imponibile relativo alla fatturazione elettronica superiore al 33%. I modelli ISA andranno comunque compilati ed allegati alle dichiarazioni 2021.