Interpelli: aggiornamento catastale per le strutture in riva al mare

di Angelo Facchini

Pubblicato il 12 settembre 2019



In risposta all’interpello n. 372/2019, l’Agenzia delle entrate ha chiarito che, anche se solo appoggiate sulla spiaggia, gli stabilimenti balneari devono presentare gli atti di aggiornamento catastale per le strutture poste sull’arenile demaniale se sono qualificabili come unità immobiliari, o strutture stabili nel tempo e con autonomia funzionale e reddituale.