INPS: istanze di esonero per i coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali under 40

INPS: istanze di esonero per i coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali under 40

Con la circolare n. 72 del 9 giugno 2020 sono state fornite le indicazioni normative e le istruzioni operative per l’esonero introdotto dall’articolo 1, comma 503, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, che prevede, per i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali di cui all’articolo 1 del decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 99, con età inferiore a quarant’anni, relativamente alle nuove iscrizioni effettuate tra il 1° gennaio 2020 e il 31 dicembre 2020, l’esonero dal versamento del 100% dell’accredito contributivo presso l’assicurazione generale obbligatoria per l’invalidità, la vecchiaia ed i superstiti. L’istanza di ammissione all’incentivo deve essere presentata entro 120 giorni dalla data di comunicazione di inizio attività. Le istanze presentate oltre 210 giorni dall’inizio dell’attività saranno respinte.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it