INPS: contributi coltivatori diretti, coloni, mezzadri, IAP

di Angelo Facchini

Pubblicato il 7 luglio 2022

L’Inps, con la circolare n. 75 del 30 giugno 2022, ha comunicato gli importi dei contributi dovuti, per l'anno 2022, dai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e dagli imprenditori agricoli professionali. Il reddito giornaliero è fissato nella misura di euro 60,26; l'aliquota da applicare è pari al 24%, a cui si aggiunge il contributo addizionale per ogni giornata di iscrizione fissato per il 2022, ad euro 0,69, calcolato nel limite massimo di 156 giornate annue per ciascuna unità attiva; i lavoratori autonomi con più di 65 anni possono richiedere la riduzione del 50% dei contributi dovuti; il contributo di maternità resta fissato nella misura di euro 7,49.