INPS: circolare del 29 maggio a conferma dei bonus

INPS: circolare del 29 maggio a conferma dei bonus

L’INPS, facendo seguito a quanto disposto dal decreto Rilancio, con la circolare n. 66 del 29 maggio 2020, conferma il riconoscimento dei bonus 600 e 1.000 euro. Il primo, come ormai noto, è riconosciuto in automatico, il secondo sarà anticipato da una nuova domanda con autocertificazione di calo del fatturato o cessazione attività. I beneficiari: liberi professionisti iscritti alla gestione separata INPS, non titolari di pensione e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie; lavoratori titolari di rapporti di co.co.co. iscritti alla gestione separata INPS non titolari di pensione e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie; lavoratori dipendenti stagionali del settore turismo e degli stabilimenti termali che hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020, non titolari di pensione, né di rapporto di lavoro dipendente, né di NASPI.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it