INPS: bonus 500 euro per lavoratori e partite IVA Lombardia e Veneto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 settembre 2020

L’INPS ha messo a disposizione un bonus aggiuntivo di 500 euro per i lavoratori  e le partite IVA di Lombardia e Veneto (circolare n. 104 del 18 settembre 2020).  La richiesta può essere fatta da: collaboratori coordinati e continuativi; titolari di rapporti di agenzia e di rappresentanza commerciale; lavoratori autonomi; professionisti; titolari di attività di impresa. La domanda dovrà essere presentata all’INPS in via telematica tramite i canali dedicati.