Governo: misure agevolative per il Sud Italia

Nella legge di bilancio è presente il bonus sud 2024. Si tratta di una serie di misure agevolative dirette alle PMI di Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, che potranno chiedere finanziamenti destinati a progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale. E’ stanziato un fondo di 300 milioni di euro destinato al finanziamento di imprese che utilizzano le tecnologie abilitanti fondamentali (KETs), come materiali avanzati, nanotecnologia, fotonica, micro/nano elettronica, sistemi avanzati di produzione, tecnologie delle scienze della vita, intelligenza artificiale, connessione e sicurezza digitale. Il finanziamento agevolato e il contributo di spesa, variano in base alla dimensione dell’impresa: 25% della spesa per le grandi imprese; 35% per le imprese medie; 45% per le piccole imprese.

15 febbraio 2024