Fisco: cambiamenti in vista dalla legge delega

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 giugno 2022

La legge delega prova a cambiare il sistema fiscale. Tra le misure previste: conferma della cedolare secca e del regime forfettario, quest’ultimo con scivolo di uscita; rateizzazione del secondo acconto imposte, eliminazione della ritenuta d'acconto a carico dei professionisti. L'Ires avvicina il risultato civilistico e l’imponibile fiscale attraverso una revisione dei costi parzialmente o totalmente indeducibili; l'Irap sarò gradualmente cancellata partendo dalle società di persone, studi associati e società tra professionisti (stp). Il catasto si riforma “a doppia rendita”: verrà affiancata una nuova alla vecchia, restando un'impostazione a carattere reddituale e non patrimoniale.