E-fattura operazioni non imponibili a seguito dichiarazione d’intento

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 novembre 2021



L’Agenzia delle Entrate ha stabilito che per l’emissione di e-fattura per operazioni non imponibili ai sensi dell'art. 8, comma 1, lett. c), D.P.R. n. 633/1972, da trasmettere al sistema SDI, si deve utilizzare esclusivamente il tracciato xml della fattura ordinaria. Quindi va riportato: nel campo “Natura” il codice N3.5 "Non imponibili - a seguito di dichiarazioni d'intento", e gli estremi del protocollo di ricezione della dichiarazione d'intento trasmessa all'Agenzia delle Entrate dall'esportatore abituale (provvedimento AE del 23/10/2021).