Diritto Camerale: scadenza prorogata unitamente alle imposte

di Angelo Facchini

Pubblicato il 1 luglio 2020

La scadenza del diritto Camerale 2020 gode anch’esso della proroga della scadenza dal 30 giugno al 20 luglio 2020. La proroga è prevista per i soggetti ISA ed è relativa alle imposte sui redditi; sono compresi i soggetti esclusi o esonerati, forfettari e contribuenti in regime dei minimi. Nessuna variazione sul totale dell’importo del diritto camerale 2020 dovuto in misura fissa o proporzionale al fatturato.