Decreto Rilancio: nessun fondo perduto per chi ha usufruito del bonus 600 partite IVA

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 maggio 2020

Dal contributo a fondo perduto sono escluse le partite IVA beneficiarie del bonus di 600 euro. E’ specificato che il contributo a fondo perduto non potrà essere richiesto dai titolari di partita IVA che hanno diritto al bonus INPS introdotto dal decreto Cura Italia e che verrà rinnovato e portato a 1.000 euro dal nuovo provvedimento.