Decreto Natale: contributo a fondo perduto bar e ristoranti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 dicembre 2020

Con il "Decreto Natale” vengono attivati nuovi contributi a fondo perduto per i pubblici esercizi. Alle attività con codice Ateco prevalente riferito alla divisione “56” (bar/gelaterie/pasticcerie/attività di ristorazione in generale), che hanno già beneficiato del contributo a fondo perduto del DL Rilancio, sarà automaticamente riconosciuto un ulteriore contributo di pari importo. Non verrà corrisposto alle imprese che non hanno presentato l’istanza entro il 13/08/2020.