Coronavirus: il decreto allo studio del Governo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 febbraio 2020

Il Governo mette a punto un decreto per fronteggiare le emergenze delle aziende ubicate nei territori interessati dai provvedimenti restrittivi da coronavirus. Le norme previste dovrebbero essere: sospensione degli adempimenti fiscali e del lavoro, con contestuale; sospensione del pagamento delle bollette elettriche e delle utenze in generale; approvazione di facilitazioni per l’accesso delle imprese coinvolte dall’emergenza coronavirus al Fondo di garanzia per le Pmi; introduzione di contributi straordinari per la ripresa delle attività; sospensione dei pagamenti delle rate dei mutui bancari; attivazione di strumenti a sostegno del reddito, come cassa integrazione ordinaria, fondo di integrazione salariale o Cig in deroga per le aziende con meno di 6 dipendenti.