Contributi per discoteche, palestre e cinema: da oggi la domanda

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 dicembre 2021

Da oggi, 2 dicembre e fino al 21 dicembre 2021, discoteche, sale da ballo, palestre, cinema e teatri, potranno richiedere all’Agenzia delle Entrate i contributi a fondo perduto previsti dal decreto Sostegni bis. Per tutte le attività ammesse sono disponibili fino a 12 mila euro, per le discoteche e le sale da ballo il contributo può aumentare fino a 37 mila euro.