Contributi a fondo perduto: le cartelle esattoriali non ostacolano il pagamento

di Angelo Facchini

Pubblicato il 13 dicembre 2021

Il pagamento dei contributi a fondo perduto spetta anche in caso di presenza di cartelle esattoriali pendenti. Il Governo ha approvato un nuovo decreto che introduce misure urgenti finanziarie e fiscali. Nel testo è inserita una Norma di interpretazione autentica in materia di contributi a fondo perduto per l’emergenza epidemiologica da Covid-19 che fuga ogni dubbio sul pagamento delle somme previste dai decreti emergenziali in presenza di cartelle esattoriali a carico del beneficiario. E’ chiarito che l’erogazione degli aiuti Covid non è vincolata alle disposizioni previste dall’articolo 48-bis del DPR 602/73.