Chiarimenti Agenzia delle entrate: esenzione IMU prima casa

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 giugno 2021

In risposta ad una interrogazione parlamentare alla Camera riguardante l’esenzione IMU prima casa, nel caso in cui marito e moglie abbiano residenze in immobili diversi, è stato chiarito che l’esenzione spetta per un solo immobile se le residenze sono nello stesso comune. Nel caso in cui la dimora abituale e residenza in due case siano in due comuni diversi, in base all’evoluzione delle interpretazioni della Corte di Cassazione, l’agevolazione non spetta per nessuno degli immobili.