Bilanci 2021: perdite con effetti rinviati

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 febbraio 2022

Anche per i bilanci 2021 restano in essere le disposizioni contenute nel Dl 23/2020 che permettono, alle società di capitali, di non far scattare per un periodo di 5 anni, l’obbligo di ricostituzione del capitale sociale, in presenza di perdite superiori a un terzo del capitale. Lo stabilisce l’articolo 3, comma 1-ter, del decreto Milleproroghe (Dl 228/2021).