Ape sociale: confermata per il 2020

di Angelo Facchini

Pubblicato il 18 novembre 2019

Il Governo conferma per tutto il 2020 l’Ape sociale: l’anticipo di pensione previsto per tutti coloro che versano in una situazione di difficoltà ovvero i disoccupati di lungo corso, i caregivers, gli invalidi e gli addetti ai lavori gravosi. Per poterla richiedere è necessario aver compiuto 63 anni di età e aver versato almeno 30 anni di contributi.