Anti-evasione: dal 1° gennaio 2022 pagamenti in contanti fino a 1.000 euro

di Angelo Facchini

Pubblicato il 26 ottobre 2021



Si riduce nuovamente il limite all’utilizzo del denaro contate: dal 1° gennaio 2022 si scende a 1.000 euro, invece delle attuali 2.000 euro. La soglia si intende in unica soluzione o per singole rate.