Agenzia delle entrate: codice tributo versamento ritenute sospese

di Angelo Facchini

Pubblicato il 8 settembre 2020

E’ stato istituito con la risoluzione n. 50 del 7 settembre il codice di tributo per versare le ritenute d'acconto sospese nel periodo compreso tra il 17 marzo e il 31 maggio 2020. La sospensione era stata disposta dall'articolo 19 del Dl n. 23/2020 e interessava i titolari di reddito da lavoro autonomo e di provvigioni per rapporti di commissione, agenzia, mediazione, rappresentanza di commercio e procacciamento d'affari,  con ricavi o compensi fino a 400mila euro nel periodo d'imposta precedente a quello in corso al 17 marzo. Il codice tributo è "4050" denominato "Ritenute d'acconto non operate versate dai lavoratori autonomi - art. 19, comma 1, D.L. 8 aprile 2020, n. 23".