Agenzia delle entrate: 60 giorni i termini per saldare gli avvisi di regolarità

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 maggio 2022

Gli avvisi di regolarità ricevuti dall’Agenzia delle entrate avranno 60 giorni di tempo, invece di 30, per essere saldati. La novità è frutto di un emendamento approvato in sede di conversione in legge del Dl 21/2022 (decreto energia). Il provvedimento è ora atteso in aula al senato; la camera dovrà convertire in legge le disposizioni entro il 20 maggio.