Bonus condizionatori 2021 senza ristrutturazione – Risposta al volo

di Massimo Pipino

Pubblicato il 14 luglio 2021

Ecobonus: facendo riferimento ad impianti di climatizzazione ed allo sconto sull'acquisto del condizionatore, anche nel caso in cui non vengano eseguiti lavori edili, qual è l’importo della detrazione e quali sono i requisiti necessari?

Domanda

“Ecobonus” - facendo riferimento ad impianti di climatizzazione ed allo sconto sull'acquisto del condizionatore, anche nel caso in cui non vengano eseguiti lavori edili: qual è l’importo della detrazione e quali sono i requisiti necessari?

 

Risposta

Tra le agevolazioni per gli interventi di efficienza energetica, vi sono anche le opzioni di sconto in fattura al momento dell’acquisto oltre alla classica detrazione fiscale ai fini IRPEF in dichiarazione dei redditi, con la possibilità di fruire del bonus anche senza lavori di ristrutturazione.

Il punto interessante è che si tratta di un’agevolazione che riguarda anche gli impianti di climatizzazione, motivo per cui è stato subito ribattezzato Bonus Condizionatori”.

 

Bonus condizionatori 2021: sconto fornitura

Per prima cosa, per il soggetto contribuente che ha sostenuto le spese per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici e di riduzione del rischio sismico (di cui agli articoli 14 e 16