Bonus bancomat: cashback fino a 150 euro nel mese di dicembre

di Cinzia De Stefanis

Pubblicato il 3 dicembre 2020

Al via il bonus bancomat: periodo sperimentale dall’8 dicembre 2020 al 31 dicembre 2020 e cashback fino a 150 euro. Ecco le regole per essere operativi da martedì 8/12

Bonus bancomat di Natale: inquadramento

bonus bancomatSulla rampa di lancio il bonus bancomat di Natale (cd. cashback). Via al portale Italia cashless https://www.cashlessitalia.it/ per i rimborsi dall'8 dicembre

Debutto sperimentale dal 8 dicembre 2020 al 31 dicembre 2020. Ma... dobbiamo attendere il comunicato del Ministero dell’economia che fisserà la data, quasi sicuramente quella dell’8 dicembre per la partenza del cashback di Natale.

Nel periodo sperimentale, avranno diritto al rimborso esclusivamente i consumatori che abbiano effettuato un numero minimo di 10 transazioni regolate con strumenti di pagamento elettronici.

Il cashback di Natale è la misura aggiuntiva rispetto a quanto già previsto per il cashback a regime che prenderà il via dal prossimo mese.

Con il Cashback ordinario, a partire dal 1° gennaio 2021, si ottiene il rimborso del 10% sull’importo degli acquisti che si effettuano con carte o app di pagamento in negozi, bar e ristoranti, supermercati e grande distribuzione o per artigiani e professionisti.

Non concorrono però gli acquisti online.

Non c’è un importo minimo di spesa ed è possibile ottenere rimborsi fino a 300 euro l’anno.

Ogni 6 mesi, se si effettuano un minimo di 50 pagamenti si riceve il 10% dell’importo speso ma fino ad un massimo di 150 euro di rimborso complessivo.

Il rimborso massimo per singola transazione è di 15 Euro.

E’ con il regolamento del 24 novembre 2020, n. 156 (pubblicato sulla G.U del 28/11/2020 n. 296) del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) attuativo dell'articolo 1, comma 288, della legge del 27 dicembre 2019, n. 160 che vengono disciplinate le condizioni e i criteri per l’attribuzione delle misure premiali per l’utilizzo degli strumenti di pagamento elettronici, c.d. cashback.

 

[NdR: sull'argomento abbiamo pubblicato anche "A dicembre il debutto del bonus bancomat"]

 

Sintesi: cashback di Natale

Scatterà il prossimo 8 dicembre (e terminerà il 31 dicembre 2020) la «fase sperimentale» del cosiddetto bonus carte di credito e bancomat.

Tale fase permette di anticipare l'attuazione del programma di rimborso, esclusivamente per gli aderenti che abbiano effettuato un certo numero di transazioni.

Ogni volta che la carta di pagamento registrata sarà utilizzata dal consumatore per l'acquisto in negozio, i dati necessari (ad esempio, data e importo dell'acquisto) saranno trasmessi dalla società che gestisce la transazione (acquirer) al Sistema cash-back.

Al termine di ogni semestre, sarà calcolato il rimborso spettante a ciascun consumatore aderente al programma sulla base degli importi dei pagamenti effettuati.

...

[CONTINUA]

 

Per proseguire nella lettura dell'articolo, apri il pdf qui sotto >>

 

 

A cura di Cinzia De Stefanis

Giovedì 3 dicembre 2020

Scarica il documento