CIGO più veloce con la funzione Copia Domanda

di Antonella Madia

Pubblicato il 11 giugno 2020

Al fine di garantire una maggiore velocità nell’invio delle domande di Cassa Integrazione e Fondi di solidarietà, l’Istituto Previdenziale segnala l’implementazione di alcune funzioni per l’invio della domanda di ammissione alla CIG per Covid-19: è infatti ora possibile duplicare le domande in modo da avere alcuni dati precompilati e rendere più agevole e meno artificioso il processo di inoltro delle nuove domande.

cigo copia domandaImplementazione domanda CIGO: la funzione copia domanda

Sono state semplificate le modalità per compilare le domande di cassa integrazione ordinaria e di assegno ordinario: lo rende noto l’Istituto Previdenziale con il Messaggio n. 2101 del 21 maggio 2020.

Il Messaggio INPS specifica che è stata implementata la funzione “Copia domanda CIGO” – già esistente nella procedura “UNICIGO” – allo scopo di rendere più rapido l’invio delle domande di cassa integrazione da parte dei datori di lavoro e loro intermediari tramite le domande precedenti già inviate.

Tale funzione non è però destinata a tutte le tipologie di trattamenti di integrazione salariale, ma è destinata ai trattamenti di CIGO che riportano come causale “Covid-19”.

 

Campi non obbligatori

Si premette, prima di entrare più nel dettaglio della compilazione