Novità in tema di call off stock dal 2020

Call-off stock: una nuova norma per la gestione dei rapporti intracomunitari.
La direttiva non è ancora stata recepita in Italia, tuttavia è innegabile la sua natura self executing.

Novità in tema di call off stock dal 2020Call-off stock: una nuova norma per la gestione dei rapporti intracomunitari

 

Il nuovo art. 17 bis della Direttiva del Consiglio 28 novembre 2006, n. 2006/112/CE, introdotto dalla Direttiva 4 dicembre 2018, n. 2018/1910/UE regolamenta la gestione a livello comunitario dei rapporti di call off stock.

In deroga alle regole generali contenute nell’art. 17, la nuova norma prevede che non è assimilato a una cessione di beni effettuata a  titolo  oneroso il trasferimento, da parte di un soggetto passivo (ad esempio una società italiana),  di  un  bene  della  sua impresa a destinazione di un altro Stato membro in regime di call-off stock.

Il successivo par. 2 contiene una puntuale definizione di call off stock che ricomprende anche quello che tradizionalmente veniva inquadrato nell’alveo del consignment stock.

La novella in materia di call off stock è di sicuro interesse, in quanto consente di trasferire merce dall’Italia ad un magazzino di un cliente comunitario, differendo il momento di rilevanza della cessione ed evitando la nomina di un rappresentante fiscale nel Paese del cessionario.

La direttiva non è ancora stata recepita in Italia, tuttavia è innegabile la sua natura self executing.

 

In merito a queste novità si veda anche l’approfondimento curato dal Dott. Giampaolo Giuliani: VAT quick fixes: da gennaio quattro soluzioni per le cessioni intra-UE – Novità IVA 2020 … e se di interesse segnaliamo anche la disponibilità della registrazione della videoconferenza tenuta dallo stesso Dott. Giampaolo Giuliani  Corso Online Registrato | Novità IVA 2020: i 4 interventi UE

 

A cura di Ennio Vial

Lunedì 20 gennaio 2020

 

Segnaliamo, sul tema della Fiscalità Internazionale, il testo cartaceo dal titolo Fiscalità internazionale” di Ennio Vial e Silvia Bettiol della Maggioli Editore. Il testo sarà omaggiato a chi sottoscriverà l’Abbonamento Gold al nostro sito.

QUI SOTTO TUTTI I DETTAGLI…

 

Hai trovato utile questo articolo?
Puoi consultarne migliaia di altri per risolvere i tuoi dubbi, restare aggiornato e produrre di più in meno tempo!

L’Abbonamento annuale Gold al Commercialista Telematico offre i seguenti vantaggi:

 

  1. Accesso a tutti gli articoli pubblicati su www.CommercialistaTelematico.com*;

  2. Il codice coupon per accedere gratuitamente a ben 10 Videoconferenze Accreditate;

  3. La nostra circolare settimanale, inviata via email in formato Word, perfetta per essere distribuita a collaboratori e clienti di studio;

  4. Il libro Fiscalità internazionale di Ennio Vial e Silvia Bettiol (Maggioli Editore) 700 pagine (CLICCA QUI per ulteriori dettagli in merito al volume);

  5. Abbonamento annuale alla rivista online FISCUS;

  6. Una serie di Prodotti Gratuiti, tra cui facsimili, formulari, circolari di studio e altri strumenti utili;

  7. Sconti su tutti i prodotti dello Shop (ebook, facsimili, software e videoconferenze);

  8. Possibilità di inserire il tuo Studio nella nostra pagina “Consulenti Amici“, dove potrai essere contattato da potenziali clienti;

  9. Diario Quotidiano in formato PDF, tutte le mattine nella tua casella email;

  10. Le nostre videoregistrazioni Corso Base IVA e Antiricilaggio.

Tutto ciò al costo di € 480,00 + Iva 4% fiscalmente deducibile!

 

✔ oltre 20.000 articoli riservati di approfondimento, spiegazione, commento, scritti solo da autori esperti
✔ circa 1.200 nuovi articoli all’anno
✔ le ultimissime novità del settore ogni giorno sulla tua mail
✔ video-conferenze accreditate, prodotti gratuiti, sconti e tanti altri vantaggi!

 


SCOPRI TUTTI I VANTAGGI DELL’ABBONAMENTO GOLD >>>

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it