Riforma della Giustizia Tributaria: passi avanti - Comunicato Stampa

L’On. Alessandro Pagano ha confermato la volontà politica di approvare la Riforma della Giustizia Tributaria, autonoma, con giudici professionali, vincitori di concorso pubblico, ben retribuiti e, soprattutto, dipendenti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e non più, come oggi, dal Ministero dell’Economia e Finanze.

Contenzioso tributario e processo tributario, sentenze e ordinanzeCOMUNICATO STAMPA relativo alla situazione della Riforma della Giustizia Tributaria

L’avvocato Maurizio Villani e l’Onorevole Alessandro Pagano, Lega, hanno partecipato al convegno sulla riforma della giustizia tributaria che si è tenuto a Firenze venerdì 8 e sabato 9 c.m., organizzato ottimamente dall’Unione Giudici Tributari (UGT), nelle persone del Presidente Dott. Prof. Angelo Genise e del Dott. Prof. Giorgio Fiorenza.

L’Onorevole Alessandro Pagano ha confermato la volontà politica della Lega di creare la quinta magistratura tributaria (dopo quella civile, amministrativa, contabile e militare), autonoma, con giudici professionali, vincitori di concorso pubblico, ben retribuiti e, soprattutto, dipendenti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e non più, come oggi, dal Ministero dell’Economia e Finanze. Scartata l’idea di avvalersi della magistratura Contabile.

E’ stata ribadita la necessità di disciplinare la fase transitoria, logicamente passando attraverso un sereno confronto con gli attuali Giudici tributari.

 

La Riforma

Commercialista Telematico, che da anni sollecita questa necessaria ed urgente riforma della Giustizia Tributaria, ringrazia i relatori e gli organizzatori del convegno per la sensibilità e la determinazione dimostrata per la tutela del diritto di difesa dei contribuenti davanti ad un giudice terzo ed imparziale.

Sembra quindi che, con nostra grande soddisfazione,  dopo tanti anni di battaglie insieme all’avv. Maurizio Villani, attraverso la pubblicazione di interventi di approfondimento, organizzazione di convegni in tutta Italia, telefonate, contatti, sollecitazione della calsse politica… siamo finalmente riusciti a sollecitare l’attenzione di tutti su questa urgente e necessaria riforma.

Commercialista Telematico – Avv. Maurizio Villani

Per chi vuole approfondire: ne abbiamo già “parlato” tantissimo su questa nostra rivista, ad esempio:
Riforma della Giustizia Tributaria, il punto della situazione a ottobre 2019

Aggiornamenti sull’Iter della Riforma della Giustizia Tributaria

La riforma della Giustizia Tributaria approda alla Camera

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it