La data della fattura differita

di Gianfranco Costa

Pubblicato il 11 ottobre 2019

Partendo da un chiarimento dell'Agenzia delle Entrate vediamo come vanno spedite elettronicamente le fatture differite che riportano la data convenzionale di fine mese

fatturazione elettronica o e-fattura o fattura elettronicaVediamo in questo breve intervento il chiarimento fornito dall’Agenzia delle Entrate con la risposta all’istanza di interpello n. 389 del 24.09.2019, che ha previsto che “è comunque possibile indicare convenzionalmente la data di fine mese (30 settembre 2019), rappresentativa del momento di esigibilità dell’imposta, fermo restando che la fattura potrà essere inviata allo SdI entro il 15 ottobre 2019”.

 

La situazione sottoposta all’analisi dell’Agenzia delle Entrate ri