Regime forfetario: i diritti d’autore e il limite di 65.000 euro per i compensi

Pubblicato il 29 maggio 2019

A partire dal 1° gennaio 2019 i contribuenti hanno iniziato a beneficiare del nuovo limite di ricavi e di compensi per applicare il regime forfetario di cui alla legge n. 190/2014. incrementato dalla legge di Bilancio 2019 fino a 65.000 euro, La verifica deve essere effettuata con riferimento al periodo d’imposta precedente. La predetta soglia non deve essere stata superata nel periodo d’imposta 2018 e la circostanza dovrà essere confermata in sede di presentazione della prossima dichiarazione dei redditi.

Regime forfettario per lavoratori autonomiA partire dal 1° gennaio 2019 i contribuenti hanno iniziato a beneficiare del nuovo limite di ricavi e di compensi, incrementato dalla legge di Bilancio 2019 fino a 65.000 euro, per applicare il regime forfetario di cui alla legge n. 190/2014.

La verifica deve essere effettuata con riferimento al periodo d’imposta precedente. La predetta soglia non deve essere stata superata nel periodo d’imposta 2018 e la circostanza dovrà essere confermata in sede di presentazione della prossima dichiarazione dei redditi.

L’Agenzia delle entrate, venendo così in possesso dei predetti dati, sarà in grado di verificare il mancato superamento del predetto e nuovo limite.

La determinazione del limite dei compensi per i professionisti

La veri