Credito d’imposta per le imprese culturali e creative

di Federico Gavioli

Pubblicato il 17 aprile 2018

E’ riconosciuto a favore delle imprese culturali e creative un credito d’imposta nella misura del 30% dei costi sostenuti per attività di sviluppo, produzione e promozione di prodotti e servizi culturali. La legge di Bilancio 2018 istituisce e disciplina tale credito

E’ riconosciuto a favore delle imprese culturali e creative un credito d’imposta nella misura del 30% dei costi sostenuti per attività di sviluppo, produzione e promozione di prodotti e servizi culturali

La legge di Bilancio 2018, veicolata nella legge 205/2017, dai commi da 57 a 60, dell’art. 1, istituiscono e disciplinano il credito d’imposta in favore delle imprese culturali e creative p