I contribuenti esclusi dallo spesometro 2017

di Gianfranco Costa

Pubblicato il 19 settembre 2017

a grande richiesta dei nostri lettori proponiamo una rassegna dei contribuenti esclusi dall'invio dello spesometro, facendo attenzione alle diverse categorie da attenzionare: in particolare le associazioni sportive dilettantistiche e gli imprenditori agricoli che operano in zone montane

Commercialista Telematico | Software fiscali, ebook di approfondimento, formulari e videoconferenze accreditateIl prossimo 28 settembre (nuovo termine previsto dal Comunicato n. 147 del 01.09.2017 del MEF) scadrà il termine per la presentazione del nuovo spesometro relativo al primo semestre 2017.

Come sappiamo, l’articolo 21 del D.L. n. 78/2010, con le modifiche apportate dal D.L. n. 193/2016 (nuovo spesometro), ha disciplinato l’obbligo di trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate, dei dati concernenti le fatture emesse e di quelle ricevute, annotate nei registri IVA acquisti e vendite nonché delle bollette doganali di importazione senza porre alcuna limitazione con riferimento agli importi delle operazioni.

La cadenza per assolvere a tale invio telematico non è più annuale come nel passato ma, semestrale per quanto concerne il 2017 e precisamente entro appunto il prossimo 28 settembre per le fatture relative al primo semestre 2017 ed entro il prossimo