Guida alla dichiarazione IVA quadro per quadro

Come noto a far data dal 2017 la dichiarazione IVA relativa a al periodo 2016 deve essere obbligatoriamente presentata in via telematica in forma autonoma fuori dalla dichiarazione dei redditi (ex modello Unico) entro la data del 28 febbraio 2017 (è stata abolita dal presente anno la comunicazione dati IVA).
Si ricorda che le dichiarazioni presentate entro novanta giorni dalla scadenza del termine di cui sopra sono valide, salvo l’applicazione delle sanzioni previste dalla legge mentre quelle presentate con ritardo superiore a novanta giorni si considerano omesse, ma costituiscono titolo per la riscossione dell’imposta che risulta dovuta.
I soggetti obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale IVA sono tutti i contribuenti esercenti attività d’impresa ovvero attività artistiche o professionali, di cui agli articoli 4 e 5, titolari di partita IVA ( si ricorda che per alcune categorie di dichiaranti – curatori fallimentari, eredi del contribuente, società incorporanti, società beneficiarie in caso di scissione… – sono previste regole e modalità differenti di presentazione).
Continua a leggere nel PDF la guida alla dichiarazione IVA 2017…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it