Definizione agevolata (“rottamazione”) delle entrate degli enti locali e regionali

di Federico Gavioli

Pubblicato il 25 gennaio 2017

dedichiamo un approfondimento di 7 pagine alle particolarità della rottmazione delle cartelle esattoriali che rgiuardano crediti degli enti locali
comm.tel-rottamaz.cartelle

E’ estesa la possibilità di introdurre la definizione agevolata (consistente nell’esclusione delle sanzioni) delle entrate regionali e degli enti locali, demandando ai relativi enti la disciplina di attuazione; gli enti territoriali se aderiranno a tale possibilità ne dovranno dare notizia mediante pubblicazione sul proprio sito istituzionale

***

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, S.O. n.53 della legge 1 dicemb