Contabilità semplificata per cassa: la deduzione dei canoni di leasing e del maxicanone iniziale

Pubblicato il 15 gennaio 2017

come si trattano i canoni di leasing nel regime di contabilità semplificata per cassa? In particolare riguardo al maxicanone iniziale vi sono forti dubbi che possa essere spesato totalmente nell'anno di pagamento, vediamo come si deve fare

semplificate-2017Le imprese minori che dall’1 gennaio 2017 devono determinare il reddito in base al principio di cassa potranno considerare in deduzione, come in passato, il c.d. maxicanone, ma continuando ad applicare il principio di competenza.

L’interpretazione sembra essere corretta in base al combinato disposto degli articoli 66 e 102, comma 7 del TUIR.

Il nuovo testo dell’art. 66 prevede espressamente che dall’inizio del nuovo anno il reddito delle imprese in contabilità semplificata è determinato effettuando la differenza tra i ricavi e gli altri proventi percepiti nel periodo di imposta, e le spese sostenute nel periodo stesso.

L’utilizzo delle espressioni “percepiti” e “sostenute” vuole significare senza alcun dubbio l’applicazione del principio di cassa in luogo di quello di competenza ancora oggi riguardante le imprese in contabilità ordinaria.

In alcuni casi, però, limitatamente a specifici componenti reddituali, deve essere ancora applicato il principio di competenza. La determinazione del reddito, quindi, avviene in base ad un criterio “misto”.

La differenza tra i ricavi percepiti e le spese sostenute deve essere aumentata dai