La procedura di dimissioni on line a portata di mouse

di Massimiliano De Bonis

Pubblicato il 8 novembre 2016



proponiamo una schematica scheda "a portata di mouse" per tentare di chiarire come si gestisce la nuova procedura di dimissioni on line: i soggetti obbligati, i soggetti esclusi, le modalità, la registrazione su www.cliclavoro.gov.it
scheda-immA chi si applica? Le dimissioni e le risoluzioni consensuali dal rapporto di lavoro devono essere comunicate al datore di lavoro esclusivamente con le modalità telematiche. Tale procedura è obbligatoria per la generalità dei lavoratori dipendenti inclusi i dirigenti. A chi non si applica? Restano escluse dall'obbligo di utilizzare le procedure telematiche, le risoluzioni intervenute nelle ipotesi di: - lavoratrici durante il periodo di gravidanza (in quanto sussiste la convalida in DTL) - lavoratori/lavoratrici con figli entro il terzo anno di età (o entro il triennio iniziale di accoglienza del minore adottato o in affido) - lavoratori domestici - lavoratori marittimi - lavoratori del Pubblico Impiego - procedure esperite nelle sedi protette o presso le commissioni di certificazione - avvenute dutante il periodo di prova Leggi la scheda nel PDF--->
Scarica il documento