Riscossione tributi locali: nuova proroga ad Equitalia

di Federico Gavioli

Pubblicato il 7 settembre 2016

Equitalia continuerà a riscuotere i tributi locali almeno fino al 31 dicembre 2016; in questo articolo analizziamo la complessa situazione della riscossione dei tributi locali, in perenne attesa di un riassetto definitivo
equitalia_immagineEquitalia spa continuerà a riscuotere i tributi locali fino al 31 dicembre 2016; il D.L. n. 113 del 2016 dispone, all’art. 18, ulteriori sei mesi di proroga per la riscossione dei tributi locali, fissando il nuovo termine al 31 dicembre di quest’anno. Il primo provvedimento risale al 2011; si tratta ormai dell’ottava proroga, concessa ,  secondo quanto previsto dal decreto legge “nelle more del riordino della disciplina della riscossione, al fine di garantirne l'effettuazione da parte degli enti locali senza soluzione di continuità”. *** Il cd. decreto enti locali veicolato nel decreto legge n.113/2016 dal titolo “Misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio”, convertito con modifiche in legge n. 160/2016, pubblicato sulla G.U. n.194, del 20 agosto 2016, tra le molte novità contiene all’art. 18, l’ennesima proroga del servizio riscossione tributi degli enti locali. L’articolo 18, del citato provvedimento, proroga dal 30 giugno al 31 dicembre 2016, il termine di operatività delle vigenti disposizioni in materia di riscossione del