Per i professionisti conviene acquistare l’immobile in leasing

Pubblicato il 6 agosto 2016

dall'1 gennaio 2014 il legislatore ha reso più conveniente (dal punto di vista fiscale) per gli esercenti arti e professioni la stipula di contratti di leasing per l'acquisto dell'immobile utilizzato per lo svolgimento della propria attività

san-leoGli esercenti arti e professioni, che hanno acquistato un fabbricato accatastato come ufficio dall'1 gennaio 2010 in avanti, non possono considerare in deduzione le relative quote di ammortamento. Tale possibilità è riservata esclusivamente agli acquisti di fabbricati strumentali effettuati nel triennio 2007/2009. Inoltre è necessario che l’immobile sia utilizzato esclusivamente per l’esercizio dell’attività.

Le medesime limitazioni erano previste anche per i contratti di leasing fino al 31 dicembre del 2013. Invece, dall'1 gennaio 2014, il legislatore ha reso più conveniente per gli esercenti arti e professioni la stipula dei predetti contratti. La novità è stata prevista dalla legge di Stabilit