Gestione delle operazioni in contanti dopo la Legge di Stabilità

di Celeste Vivenzi

Pubblicato il 11 aprile 2016

il cambiamento del limite per i movimenti di contanti ha generato alcuni dubbi: in questo articolo proviamo a suggerire il corretto comportamento da tenere in alcuni dei casi che capitano nella vita professionale (ad esempio le fatture quietanzate senza indicazione, i pagamenti frazionati...) per evitare le sanzioni anticiriclaggio

tanti soldiLa Legge di Stabilità 2016, Legge n.208/2015, con decorrenza dall'1/1/2016, ha modificato il limite previsto per il trasferimento di denaro contante innalzandolo il relativo tetto da euro 999,99 ad euro 2.999,99.

A tale proposito occorre anche ricordare che non è stata prevista alcuna modifica per l'emi