Auto & IVA: il venditore non è responsabile per omissioni dell'acquirente

pubbblichiamo una sentenza della C.T.R. della Toscana che illustra come il venditore di un’auto non sia responsabile dell’evasione IVA da parte dell’acquirente, se ha posto in essere le forme di controllo adatte alla vendita (ad esempio verifica del VIES per le cessioni intracomunitarie)

pubbblichiamo una sentenza della C.T.R. della Toscana che illustra come il venditore di un’auto non sia responsabile dell’evasione IVA da parte dell’acquirente, se ha posto in essere le forme di controllo adatte alla vendita (ad esempio verifica del VIES per le cessioni intracomunitarie)

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it