Lo ‘stato dell’arte’ in materia di accertamento sintetico

di Fabio Carrirolo

Pubblicato il 1 marzo 2016

analizziamo come sta cambiando il comportamento del Fisco nei casi di accertamento sintetico: come dal dettato normativo si arriva all'eventuale quantificazione di maggior reddito e le possibili motivazioni a discarico da parte contribuente accertato

Rispetto a una tendenza pluriennale volta al miglioramento dei risultati di contrasto all’evasione, l’amministrazione finanziaria esprime ora anche «un approccio 'cooperativo', che considera i contribuenti