I beni immobili strumentali per destinazione non sono assegnabili ai soci però le società immobiliari…

Pubblicato il 30 gennaio 2016

sono esclusi dall’ambito applicativo del provvedimento gli immobili strumentali per destinazione utilizzati esclusivamente nell’esercizio dell’attività; esaminiamo anche il caso delle società di gestione immobiliare, dei terreni agricoli utilizzati per la coltivazione o l’allevamento degli animali e dei beni mobili...

casa_tasse_1L’assegnazione agevolata dei beni ai soci è disciplinata dall’art. 1, comma 115 e seguenti della Legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità del 2016). Il beneficio riguarda anche le cessioni e effettuate nei confronti del medesimi soci entro il 30 settembre 2016.

I soci devono essere iscritti nel relativo registro, ove prescritto, alla data del 30 settembre 2015, ovvero devono essere iscritti entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della predetta legge (1° ottobre 2016), in forza di titolo di trasferimento avente data certa anteriore al 1° ottobre 2015.

Sotto il profilo oggettivo la possibilità di beneficiare della disciplina agevolata è circoscritta ai beni immobili (oltre ai